Raddoppio in numero di divorzi quando la gente inizia a guardare porno ?>

Raddoppio in numero di divorzi quando la gente inizia a guardare porno

C’è una regola spesso citata su internet: “Se esiste, c’è porno di esso.” Anche se questo è un’esagerazione, non c’è dubbio che gli uomini e le donne stanno consumando più contenuti di video porno tube da quando il mondo è andato online. Ora, un nuovo studio esamina come questo potrebbe influenzare il consumo di matrimonio negli Stati Uniti. Lo studio, un documento di lavoro presentato alla fine d’Agosto alla riunione annuale del 2016 dell’American Sociological Association, suggerisce che gli uomini e le donne che iniziano a consumare i video porno tube nel tempo del loro matrimonio hanno più probabilità di ottenere un divorzio rispetto ai coetanei che non guardano dei video porno tube. Precedenti studi sul porno e il matrimonio hanno suggerito che il consumo di materiale sessualmente esplicito non è buono per la salute coniugale. Ma molti di questi studi sono stati in conformità a dati trasversali che danno solo un’istantanea di utilizzo di video porno tube per la felicità coniugale. Ora, i ricercatori sono stati in grado di analizzare cosa fanno gli impatti di pornografia al matrimonio in un periodo di più anni. Analizzando i dati, Perry e il suo collega Ciro Schleifer, hanno scoperto che le persone che hanno iniziato a guardare i video porno tube avevano più possibilità per il divorzio con il partner nel corso dell’indagine. Per gli uomini, la possibilità del divorzio è salita dal 5% al 10%. Per le donne, quel numero è salito dal 6% al 18%.


Comments are closed.